Posso modificare le informazioni che compaiono sul mio profilo LinkedIn?

Certo, sei tu a controllare quali informazioni compaiono sul tuo profilo LinkedIn. Puoi aggiungere, modificare o rimuovere informazioni in varie sezioni. Scopri di più su come modificare il tuo profilo.

Posso scegliere se far comparire le informazioni del mio profilo LinkedIn nelle ricerche effettuate con altri servizi, come Google e Bing?

Sì, puoi scegliere se far comparire il tuo profilo quando qualcuno ti cerca su servizi come Google e Bing. Puoi perfino personalizzare le informazioni che appaiono su Google, Bing e altri servizi, o decidere di rendere visibile il tuo profilo solo su LinkedIn. Scopri di più su come personalizzare la visibilità del tuo profilo pubblico.

Chi vedrà che ho aggiornato il mio profilo LinkedIn?

Le modifiche del profilo verranno condivise con la tua rete a meno che non disattivi le notifiche, che puoi gestire nelle tue impostazioni.

Come faccio a sapere chi ha visitato il mio profilo?

La funzionalità “Chi ha visitato il tuo profilo?”, che trovi qui, ti fornisce informazioni sulle persone che di recente hanno visto il tuo profilo. Può anche mostrarti tendenze e altri dati, tra cui l’aumento del numero di visualizzazioni e dove lavorano i tuoi visitatori.

 

Ricorda che potresti non vedere questa funzionalità se nessuno ha visitato il tuo profilo negli ultimi 90 giorni. Quando possibile, cerchiamo di mostrare almeno 5 visualizzazioni per qualsiasi arco di tempo. Scopri come funziona “Chi ha visitato il mio profilo?”.

C’è un modo per visitare un profilo senza rivelare la mia identità?

Sì, puoi controllare quali informazioni vedranno gli altri quando visiti il loro profilo. Vai alle Opzioni di visualizzazione del profilo nelle tue impostazioni e scegli quante informazioni vuoi condividere quando visiti i profili.

 

Ricorda che se attivi la Modalità privata non potrai vedere chi ha visitato il tuo profilo a meno che tu non abbia un abbonamento Premium.

 

Scopri di più sulla visualizzazione dei profili in Modalità privata o parzialmente privata.

Cosa posso fare per evitare che la mia attività su LinkedIn faccia capire al mio datore di lavoro che sto cercando un nuovo impiego?

La tua attività di ricerca di lavoro non viene condivisa con altre persone. Quando visualizzi un’offerta o inoltri la tua candidatura su LinkedIn, non inviamo notifiche né ai tuoi collegamenti né al tuo datore di lavoro. Vai alle tue impostazioni per controllare come gli altri vedono la tua attività su LinkedIn: puoi limitare le notifiche a quando aggiungi collegamenti o modifichi il profilo.

Devo condividere delle informazioni per aumentare le probabilità di farmi trovare da un recruiter?

Sì, ed ecco alcuni suggerimenti:

 

Ricorda che la tua scelta di avvisare i recruiter è confidenziale. Non lo faremo sapere al tuo datore di lavoro, ai recruiter della tua azienda attuale né ad altre persone nella tua rete.

 

Per maggiori informazioni, leggi le domande frequenti su come usare al meglio i servizi di LinkedIn per cercare lavoro.

Come posso controllare le informazioni che LinkedIn ha su di me?

Puoi scegliere le tue preferenze di condivisione nelle impostazioni del tuo account. Dai uno sguardo alle impostazioni in ogni categoria per capire meglio come LinkedIn utilizza i tuoi dati personali e come puoi controllarli.

 

Le impostazioni dell’account sono organizzate in quattro categorie: Account, Privacy, Annunci e Comunicazioni.

 

  • Le impostazioni Account controllano le credenziali d’accesso, le preferenze del sito, le integrazioni di terze parti e altro.

  • Le impostazioni Privacy modificano l’utilizzo dei tuoi dati da parte di LinkedIn, e come altri (inclusi i recruiter) possono raccogliere e usare le informazioni su di te e sulla tua attività su LinkedIn.

  • Le impostazioni Annunci controllano quali informazioni su di te possono essere usate da LinkedIn a fini pubblicitari.

  • Le impostazioni Comunicazioni gestiscono la frequenza e il tipo di comunicazioni che puoi ricevere da LinkedIn.

Come posso chiudere il mio account LinkedIn ed eliminare tutti i dati che mi riguardano?

Anche se ci dispiace che tu ci lasci, puoi sempre inviare una richiesta di chiusura del tuo profilo LinkedIn. Servono circa 30 giorni per rimuovere completamente le tue informazioni dai nostri sistemi. Scopri di più su come chiudere il tuo account.

Come posso vedere i dati che LinkedIn ha su di me?

Puoi richiedere una copia dei tuoi dati personali dalle impostazioni del tuo account. Ti forniremo i dati in un formato di facile lettura. La procedura può richiedere fino a 24 ore, a seconda di quello che richiedi. Scopri quali tipi di dati dell’account puoi scaricare

Come posso controllare gli annunci che mi vengono mostrati?

Puoi controllare le informazioni usate da LinkedIn per mostrarti annunci rilevanti modificando le impostazioni Annunci. Possono trascorrere fino a 48 ore prima che le modifiche abbiano effetto. Ricorda che anche se rifiuti la pubblicità mirata, continuerai a vedere annunci pubblicati da noi e dai nostri inserzionisti, con la differenza che non saranno più personalizzati.

 

Ti mostriamo annunci mirati utilizzando i dati che ci fornisci, tra cui la tua qualifica, la località generica, gli interessi di carriera e il settore; utilizziamo anche i dati raccolti sulle tue interazioni con LinkedIn, ad esempio gli articoli che hai letto nonché gli influencer e le aziende che segui. Inoltre, mostriamo annunci ai nostri utenti, visitatori e altre persone, sia nell’ambito dei nostri servizi che altrove, attraverso una varietà di reti e scambi pubblicitari.

 

Scopri di più su come gestire le tue preferenze per gli annunci pubblicitari.

Come posso limitare il numero di email che ricevo da LinkedIn?

Per non ricevere più un particolare tipo di email da LinkedIn, clicca sul pulsante “Annulla l’iscrizione” alla fine dell’email. Se vuoi gestire la frequenza e i tipi di email che ti inviamo, vai alle impostazioni per la frequenza delle email.

 

Anche se rifiuti tutte le altre comunicazioni, potremmo inviarti alcune email relative all’amministrazione del tuo account o agli acquisti che fai su LinkedIn. Potrebbe capitare, ad esempio, quando siamo tenuti per legge a inviare un messaggio specifico, spiegare informazioni importanti sul tuo account LinkedIn o rispondere alle tue richieste.

 

Scopri di più su come controllare le email che ricevi da LinkedIn.